Onde

Idee si muovono come onde nella mia mente. Si scontrano sinuose contro montagne a picco sul mare. Si fronteggiano danzano insieme amore e odio in un solo tormento. Solo quando l’inchiostro procedendo a grande velocità sul foglio bianco avrà smesso di volteggiare ci sarà la quiete. Solo allora le onde avranno smesso di farsi guerra.

Armonia

Chiudo gli occhi. Sono altrove.

Morte

Le ore passano. Mi alzo. Vado in bagno. Faccio colazione. Mi siedo. Un loop continuo, inesorabile, che non ha mutamento. Pensa a cosa hai, sii grato per come vivi, cambia se odi la tua vita, alzati se vuoi davvero correre. Sono ferma. Il tic-tac frenetico dell’orologio in salotto segna la mia fine. Quando potrò essere…

Scorrere

Camminando per strada in un giorno di pioggia verso sera osservo le persone e la loro frenetica vita scorre davanti ai miei occhi i bottegai chiudono i loro negozi il panettiere sforna le sue ultime pagnotte il dolce bambino corre al suon della campanella e le auto in corsa verso il loro rifugio protetto. Ogni…

Altrove

In una spiaggia illuminata dal sole. Ecco dove vorrei essere, adesso. Coi miei piedi dentro la sabbia fresca, il sole che scalda la mia pelle chiara, mentre una brezza leggera, gelida ma lieve, soffia. Non una persona si incontra. Non si sente niente, solo il rumore delle onde del mare che si infrangono sulla battigia,…

Linee

E davanti a uno specchio appannato da un piacevole vapore delineo i miei confini quei lineamenti che vorrei tanto amare.