Libellula

Stremata

senza meta

luogo ideale ormai perduto

habitat in cui sostare

rimanere

fondare radici profonde

come alberi

in un suolo

pieno di ricchezze

divenuto nero

vuoto

buio.

Ali spezzate

in un sospiro ansimante

sibilo

di un’agonia

che accompagna i dì

da mattino

a sera

pensieri sconnessi

posti illusori

forgiati da malinconie

da sole rabbie

da sole delusioni.

Cara libellula

prendi consapevolezza

tutto comincerà

con un grido lugubre

incessante

ma sii sospesa

con le tue ali rovinate

con fratture profonde

poiché si rigenereranno

col sol

ruotare del tempo

e ti permetteranno

di posarti ancora

in un battito d’ali

su luoghi misteriosi

fantasiosi

reali.

Non temere libellula

prendi coraggio

sii leggera

aria

nuvola

libera.

Niente paura.

Sei pronta.

È tempo di volare.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. tonycitylights ha detto:

    Profonda. 👏👏😊

    Piace a 1 persona

    1. ioeadele ha detto:

      Grazie mille ☺️

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...