Acqua

Una piccola fanciulla

dai capelli color oro

si guarda intorno spaesata

rimembrando

di non essere

nel posto in cui vorrebbe.

Ciò che c’è di materiale

al suo tocco sembra ghiaccio

e niente sembra dargli

quel calore tanto desiderato.

Dalle viscere del suo corpo

dal profondo della sua anima

sente il bisogno

di nuova acqua.

Fluire di emozioni

di conoscenze mai accarezzate

e vorrebbe partire

ma non sa ancora per dove.

Così la piccola fanciulla

addolorata e malinconica

si avvolge nelle foglie più morbide

per mettere a tacere il mondo

aspettando che il dolce dormir

si posi, con soave leggerezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...