Pagine

Un libro

formato da pagine infinite

ciascuna con un capitolo

scritto in stampatello

e un numero

in basso a destra

con una storia

interna

piena.

Pagine sfogliate

formate da vocali, consonanti

che lette

desiderate

odiate

si strappano

si lacerano

come una corda

che se tirata troppo a lungo

si sfilaccia

filo dopo filo

punto dopo punto.

Sillabe che volano

occhi che viaggiano

scorrono, immaginano

e una volta fatte proprie

scompaiono

lasciandoti un vuoto

un pugno nello stomaco

occhi sbarrati

come se ti avessero tolto i vestiti di dosso

e rimani

nudo

indifeso.

Sei un libro

troppo semplice da aprire

troppo facile da leggere

ma forse chi lo sa

difficile da capire?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...