Altrove

In una spiaggia illuminata dal sole.

Ecco dove vorrei essere, adesso. Coi miei piedi dentro la sabbia fresca, il sole che scalda la mia pelle chiara, mentre una brezza leggera, gelida ma lieve, soffia.

Non una persona si incontra.

Non si sente niente, solo il rumore delle onde del mare che si infrangono sulla battigia, mentre lo sguardo perso di una ragazza, che con le sue gambe al petto e una mano che sorregge la sua testa, contempla verso di sè un orizzonte senza fine, cercando il proprio posto e un’essenza di pace.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...