Scorrere

il

Camminando per strada in un giorno di pioggia

verso sera osservo le persone

e la loro frenetica vita

scorre davanti ai miei occhi

i bottegai chiudono i loro negozi

il panettiere sforna le sue ultime pagnotte

il dolce bambino corre al suon della campanella

e le auto in corsa

verso il loro rifugio protetto.

Ogni umano sembra aver trovato

il suo posto nel mondo

mentre la mia giovane vita

come una spugna

assorbe acqua

senza farla scorrere via.

Oh come invidio la gente

che sa ciò che vuole.

Oh come batte il tempo

di ore vissute invano.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Tonyemme ha detto:

    Bentornata. Mi son mancate le tue poesie. 😊

    Piace a 1 persona

    1. ioeadele ha detto:

      Qualche volta mi perdo, ma ritorno! Ti ringrazio 😊🙏🏻

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...